GRADARA E LA SETTIMA LUNA - Adriatic Veteran Cars Club di Riccione

Vai ai contenuti
GRADARA E LA SETTIMA LUNA
2020

Locandina Gradara e la settima luna 2020
Mappa percorso gradara riccione
Rally fotografico
Spiegazione del percorso e di cosa fare
FOTO FAX-SIMILE DEL CONSORSO FOTOGRAFICO
Particolare per la numerazione delle automobili
Porta entrata Gradara
Particolare della piazza
Scorcio Gradara porta
GRADARA E LA SETTIMA LUNA
2020

Cinquanta auto storiche e super cars si erano date
convegno il 19 luglio 2020 nel mitico viale Ceccarini
a Riccione, richiamate dal canto delle sirene
dell'Adriatic Veteran Cars Club, per un Rally fotografico
denominato " Gradara e la Settima Luna " che si era snodato
fra i Borghi e i Castelli dei Malatesta.
L'evento aveva finalità benefiche a favore della " Boutique
del sorriso " di Gradara che si occupa di ben 24 famiglie
bisognose.

Alla partenza erano presenti la bellezza di 8 Ferrari e la
Allard K1 del 1948 appartenuta all'attore Clark Gable.
La prima tappa a Montefiore dove era stata fatta anche la fotografia
della partenza
con annessa visita guidata
organizzata nell'affascinante castello (grazie alla mediazione
del Senatore Berselli), la seconda fotografia di rito era stata
effettuata alla Porta di ingresso situata tra le mura mediovali.

Poi abbiamo attraversato colline e panorami mozzafiato fino
ad arrivare al secondo castello quello di Tavolevo dove
ci siamo fermati per un altra foto di rito.
Lungo le piccole strade provinciali costeggiate da colline,
montagne e scorci di mare eravamo arrivati a Mondaino e
dopo 2 Km ecco Montegridolfo un magnifico Borgo restaurato
dove eccezionalmente ci è stato concesso l'ingresso dentro le mura
con le vetture per un indimenticabile giro del paese.

Ripartenza con destinazione Gradara (eletta come il Borgo più
bello d'Italia) giusto in tempo per l'ultimo scatto fotografico
riservato al campanile dell'orologio, quando le lancette segnavano
le ore 13 esatte (l'arrivo a Gradara degli equipaggi era stato alle ore 12:55).
Siamo stati accolti dal vicesindaco e da personaggi in costume: Dante, Paolo
e Francesca nel ricordo dell'Inferno della Divina Commedia.

Si era già fatta l'ora del pranzo, con tutti i profumi in tavola del mare
Adriatico, al desco eravamo riuniti in compagnia del vicesindaco e del
comico Mauriuzio Ferrini che ci ha allietato con una perfetta imitazione
di Benito Mussolini resa perfetta data dalla notevole somiglianza fisica.
Ferrini poi abbandonati gli abiti della signora Coriandoli, ha indossato
quelli del Duce ai tempi della Battaglia del Grano e ci ha divertito per tutto
il tempo, interrotto solo dalla premiazione del Rally fotografico che ha
visto vincitore il dottor. Marco Rossi a bordo della Ferrari 348, a cui è stata
assegnato la magnifica targa plasmata e fusa in alluminio dall'artista
Lino Bucci. Sono infine seguite le foto, i saluti di rito e immortalato il
maxi assegno che l'Adriatic Veteran Cars Club di Riccione ha versato
in beneficenza alla " Boutique del Sorriso di Gradara "




                                                                         Gabriele Fabbri







Torna ai contenuti